Pil italiano, nel 2017 Settentrione sopra la media, Mezzogiorno +1,4%

Pil italiano, nel 2017 Settentrione sopra la media, Mezzogiorno +1,4%

nel 2017 il Prodotto interno lordo, a valori concatenati, ha registrato una crescita superiore alla media nazionale nel Nord-ovest e nel Nord-est (+1,8% per entrambe le ripartizioni), una dinamica lievemente inferiore nel Mezzogiorno (+1,4%) e un incremento più modesto nel Centro (+0,9%).

Nel Nord-est i risultati migliori riguardano il settore che comprende commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+4,7%). Risulta in crescita anche il valore aggiunto dell’industria (+2,3%), dei servizi finanziari, immobiliari e professionali (+1%) e delle costruzioni (+0,4%); in forte calo, invece, il valore aggiunto dell’agricoltura (-6%) e, in misura più contenuta, quello degli altri servizi (-0,6%).

Nel Nord-ovest le maggiori spinte alla crescita si registrano per i servizi finanziari, immobiliari e professionali (+2,6%) e per il commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+2,1%); seguono gli altri servizi (+1,5%) e l’industria (+1,2%). Anche qui il valore aggiunto dell’agricoltura subisce una contrazione (-3,8%) mentre per il settore delle costruzioni si registra una variazione quasi nulla.

Al Centro i settori più dinamici sono l’industria (+1,7%), i servizi finanziari, immobiliari e professionali (+1,3%) e gli altri servizi (+1%). Una modesta crescita si registra anche nel settore del commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+0,2%). Segnano un calo, invece, l’attività delle costruzioni (-0,6%) e soprattutto l’agricoltura (-8,4%).

Nel Mezzogiorno l’aumento del valore aggiunto è più marcato nell’industria (+4,4%), nel settore che raggruppa commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+3,4%) e nelle costruzioni (+3,2%). Segnano un incremento modesto i servizi finanziari, immobiliari e professionali (+0,5%). Si registrano cali per l’agricoltura (-2%) e per gli altri servizi (-1%).

Nel 2017 l’occupazione (misurata in termini di numero di occupati) è cresciuta a livello nazionale dell’1,1%. L’aumento più rilevante si osserva nelle regioni del Nord-est e del Nord-ovest (entrambe +1,3%), seguite da quelle del Centro (+1,1%). Nelle regioni del Mezzogiorno la crescita è inferiore alla media nazionale, risultando pari all’1%.

Nel Nord-ovest la crescita dell’occupazione è stata particolarmente vivace nei servizi finanziari, immobiliari e professionali (+3,1%) e negli altri servizi (+2,4%). Nel Nord-est gli aumenti più marcati si registrano nel settore del commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni (+4,4%) e nell’agricoltura (+3,1%). Nel Centro l’occupazione cresce solo nei servizi finanziari, immobiliari e professionali (+3,3%) e negli altri servizi (+2,3%) mentre nel Mezzogiorno aumenta in misura più accentuata nell’industria (+3,2%), nel settore che comprende commercio, pubblici esercizi, trasporti e telecomunicazioni e in quello delle costruzioni (entrambi +2,7%).

 

Receive More Stories Like This In Your Inbox

SPONSORED

Recommended

Diventa patrimonio mondiale dell'Unesco Ivrea, la città industriale ideata dal visionario imprenditore Olivetti

Diventa patrimonio mondiale dell'Unesco Ivrea, la città industriale ideata dal visionario imprenditore Olivetti

E’ stata proclamata “città ideale della rivoluzione industriale del Novecento”: siamo a Ivrea, 54° sito italiano inserito nel prestigioso elenco dei...
In Trentino la migliore sanità d’Italia perchè pensa anche al sociale. Situazioni più critiche al Sud e in Sardegna

In Trentino la migliore sanità d’Italia perchè pensa anche al sociale. Situazioni più critiche al Sud e in Sardegna

Il Trentino ha la sanità migliore d'Italia e vince la classifica dei servizi sanitari offerti dai diversi territori. A certificarlo è il Crea, il...
L'odore del gregge nella geografia cardinalizia di Papa Francesco: 17 porporati in America del Nord

L'odore del gregge nella geografia cardinalizia di Papa Francesco: 17 porporati in America del Nord

L’ultimo Concistoro si è confermato un passaggio fondamentale nel rimodellamento complessivo della Chiesa fortemente voluto da Papa Francesco fin dal...
I valori sportivi di Gianfranco Zola, talentuosa ‘Magic box’ del calcio italiano

I valori sportivi di Gianfranco Zola, talentuosa ‘Magic box’ del calcio italiano

Nel corso della sua lunga e magnifica carriera, Gianfranco Zola ha fatto parte a pieno titolo di quella ristretta cerchia di grandi calciatori che...
Gli auguri dell'Italia per il 4 Luglio: con gli Usa 'amicizia storica, alimentata dalla convinta adesione ai valori di libertà, pace, democrazia e giustizia'

Gli auguri dell'Italia per il 4 Luglio: con gli Usa 'amicizia storica, alimentata dalla convinta adesione ai valori di libertà, pace, democrazia e giustizia'

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha inviato al Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, il seguente messaggio: "La...

Weekly in Italian

Recent Issues